,

Continua “DiversaMente Carnevale” il 2, 3 e 5 marzo

_1060232

Continua con successo e con grande partecipazione il Carnevale di Acireale, da sempre uno dei più amati e seguiti in Sicilia. In realtà, non proprio da tutti. Ogni anno, infatti, sono innumerevoli le barriere architettoniche che impediscono l’accesso ai famosi carri in cartapesta alle persone diversamente abili, costrette inevitabilmente a fruire l’evento da semplici spettatori.

Quest’anno, l’associazione Life Onlus ha dato vita, per la prima volta, a un “DiversaMente Carnevale”, pensato e realizzato con cura proprio in chiave di accessibilità, inclusività e divertimento… davvero molto speciale.

Il carro, lungo 8 metri e largo 5, con la sua “Lavica” in cartapesta, ha già accolto, lo scorso fine settimana, tanti giovani, anche in carrozzina, che hanno vissuto con entusiasmo un Carnevale davvero inclusivo.

«“DiversaMente Carnevale nasce dal desiderio di offrire alle persone con disabilità l’opportunità di vivere il Carnevale a 360° – spiega Martino Florio, presidente dell’associazione Life -. La struttura su ruote, molto innovativa e confortevole, è provvista di una pedana per favorire l’accesso alle persone in carrozzina e di un bagno. Il carro accessibile ha permesso a tanti ragazzi di godersi la serata e di diventare i veri protagonisti dell’evento»

L’associazione Life offre gratuitamente la propria disponibilità ad assistere le persone con ridotta o impedita capacità motoria. Il servizio consiste nell’accompagnare i richiedenti dall’area di sosta dedicata fino al carro senza barriere allestito per l’occasione. DiversaMente Carnevale continuerà il 2, 3 e 5 marzo.

 

D7ADB83D-60B8-40B1-954B-1B2D03E5FA5C

 

 

Condividi: