Sezione subacquea

L’associazione dedica un’intera sezione alla subacquea che negli ultimi anni ha garantito dei risultati di notevole spessore e importanza sia per qualità del lavoro svolto sia per il numero di subacquei brevettati. 

Persone con limiti sulla terra ferma in acqua grazie alle molteplici ore di impegno degli istruttori e degli allievi stessi riescono ad apprendere quelle tecniche personalizzate che consentono loro di godere delle bellezze dei Ns fondali, in perfetta i programmi educativi e d’approccio al mondo sottomarino sono diffuse e praticati a livello Mondiale. I Ns. corsi di subacquea per Disabili fisici e sensoriali: 

Brevetto Open Water (Hsa)

Ci consente di certificare soggetti con le seguenti patologie:

  1. Paraplegia
  2. Tetraplegia
  3. Amputazioni 
  4. Audiolesi
  5. Non vedenti
  6. Alcuni livelli di sclerosi multipla

I Ns. sitemi didattici permettono durante la stessa lezione di impartire nozioni a subacquei con o senza limitazione fisiche, creando un processo stimolante e d’integrazione. I brevettati  potranno continuare il percorso formativo frequentando corsi a livello e certificazioni avanzati. Grazie ad un lavoro svolto in sinergia con la didattica HSA (Handicapped Scuba Association International) i brevetti sono riconosciuti in tutto il mondo.

Corso per accompagnatori subacquei (Dive Buddy)

Questo corso è concepito per fornire a chi è in possesso di un brevetto subacqueo di base una preparazione adeguata che gli consenta di immergersi con altri subacquei portatori di handicap già brevettati HSA.

Corsi di subacquea per normodotati:

Oltre a tutti i classici corsi ricreazionali non professionali che offriamo implementando gli standard internazionali con il rilascio di brevetto PADILa Ns. Associazione è formatrice di guide sub internazionali grazie al programma “Full Immersion” in lingua inglese con docenti bilingue per apprendere un inglese tecnico. Unica struttura nel Catanese che applica ‘’Il job finder’’ cioè la collocazione garantita in centri subacquei in tutto il mondo.

Le didattiche impiegate sono H.S.A. e Padi che, in un’ottica di inclusione tra soggetti normodotati e disabili, si dedicano a migliorare il benessere fisico e sociale delle persone attraverso lo sport subacqueo. Migliaia di subacquei con diverse tipologie di disabilità, fisica, visiva e intellettiva, hanno conseguito brevettivalidi e spendibili in tutto il mondo.

L’attività è realizzabile attraverso la nostra LifeCard, la carta servizi della L.I.F.E..

Per info: www.lifeonlus.com – Mobile: +39 351 934 24 63 – Mobile: +39 393 96 78 134 E-mail: associazionelife@libero.it

sub_life

Condividi: