© L.I.F.E. ONLUS 2013 associazionelife@libero.it web designer Pierpaolo Vernaci
La Storia Della Life Lo scopo della Ns. associazione e quella di migliorare la vita dei disabili attraverso lo sport. Da qui l’acronimo della Ns. associazione:L.I.F.E (Life improvement for every single person). Miglioria della Vita dei disabili attraverso lo sport. Nel Ns sito www.lifeonlus.com sono raccontati 12 anni di lavoro a favore dell’integrazione totale dei soggetti diverso abili tra I quali spiccano I seguenti traguradi raggiunti: 1) Record del Mondo Hsa di immersione per soggetto paraplegico 2) Record del Mondo  Hsa di immersione per soggetto non vedente 3) Inaugurazione e realizzazione di percorso tattile di biologia marina presentato da una sub                             non  vedente dai fondali i a  persone vedenti in superficie. 4) Realizzazione ed inaugurazione del primo percorso tattile di archeologia Subacquea in Italia. 5) Diversi programmi di riabilitazione in acqua con la formazione specifica del disabile compatibile e certicazione subacquea Hsa riconosciuta  a livello nazionale ed internazionale. Nello specifico trienno 2008/2010 Maggio 2008 Orgnizzazione dei campionati nazionali di Nuoto  (FISDiR) Federazione Italiana Sport Disabili intellettivi e  Relazionali Agosto 2008 Nel contesto nazionale degli eventi a favore dell’integrazione totale denominati ‘’Una vita da Fiaba’’ Con manifestazioni ed eventi in tutto il territorio Italiano. La Life ha organizzato  all’interno del  teatro nel complesso ‘’le ciminiere’’di Catania un evento a favore della disabilita’ premiando dei soggetti che si sono distinti durante l’anno con il loro operato a rendere la vita dei diversoabili piu’ vivibile. Sett.   2009 La Life Onlus da il suo contributo professionale in seno ad un progetto finanziato ad una onlus locale dal consiglio dei Ministri ‘’Dipartimento della gioventu’’inella formazione ed integrazione nel campo lavorativo di 10 soggetti tra disabili fisici e soggetti disagiati,I quail non solo questi soggetti sono stati professionalizzati  con il rilascio di un brevetto ‘’professionale’’riconosciuto a livello Mondiale che’ e’ la qualifica di Guida Internazionale subacquea ‘’Padi’’ma grazie a dei moduli tecnici di inglese  hanno avuto la possibilta’ di fare uno stage presso un diving di Ustica.Altri  hanno posizionato il loro Cv in una bacheca virtuale globale  dedicata ai professionisti del settore. Maggio 2009 Orgnizzazione dei campionati nazionali di Nuoto  (FISDiR) Federazione Italiana Sport Disabili intellettivi e Relazionali Agosto 2009 Nel contesto nazionale degli eventi a favore dell’integrazione totale denominati ‘’Una vita da Fiaba’’ Con manifestazioni ed eventi in tutto il territorio Italiano. La Life ha organizzato nella bellissima piazza di Acicastello col patrocinio del Comune di Acicatello, Catania   un evento a favore della disabilita’ premiando dei soggetti che si sono distinti durante l’anno con il loro operato a rendere la vita dei diversoabili piu’ vivibile. MAggio 2010 Orgnizzazione dei campionati nazionali di Nuoto  (FISDiR) Federazione Italiana Sport Disabili intellettivi e relazionali Giugno 2010 Realizzazione di Un corso con rilascio di Brevetto con valenza Internazionale di Accompagnatore subacqueo  per disabili  Has (Dive buddies) Il corso e’ nato dall’esigenza di creare delle figure professionali  che accompagnino I sub Diversoabili in sicurezza  durante le immersioni.  I temi  trattati sono stati diversi : Logistica dell’immersione Vestizione del subacqueo Assistenza al montaggio atrrezzatura Cateterismo Entrata in acqua in sicurezza Comunicazioni subacquee per tipologia di disabilita’ Conduzione dell’immersione 1Luglio 2010 Realizzazione in collaborazione con la soprintendenza del Mare di Palermo,dell’Universita’ di Catania e dell’Istituto per ciechi Ardizzone Gioeni il primo percorso tattile subacqueo di Archeolgia Subacquea Il primo delle 27 Aree Marine protette in Italia.Otto frammenti di ancore Romane  e sette copie in ceramiche (fedeli riproduzioni realizzate da una ditta specializzata)unite da una cima subacquea che ‘’Guida’’il subacqueo non vedente accompagnato dal suo istruttore a questa esperienza unica che arricchisce la categoria della possibilita’ di apprendere sul campo delle nozioni di archeolgia subacquea tramite l’ausilio di cartellini in Braille appositamente posizionate. Agosto 2010 Nel contesto nazionale degli eventi a favore dell’integrazione totale denominati ‘’Una vita da Fiaba’’ Con manifestazioni ed eventi in tutto il territorio Italiano. La Life ha organizzato  all’interno del  teatro nel complesso ‘’Le Ciminiere’’di Catania un evento a favore della disabilita’ premiando dei soggetti che si sono distinti durante l’anno con il loro operato a rendere la vita dei diversoabili piu’ vivibile. Nov 2010 Nel contesto della Fiera Internazionale della Subacquea che si e’ tenuta a Roma L’eudi show ,La Life  ha tenuto un seminario sulle possibilita’del turismo accessibile in Sicilia ,ricevendo un premio Dall’hsa Italia per l’impegno  a favore della divulgazione della cultura dell’abbattimento delle barriere architettoniche. Dic 2010 La nascente Unita’ spinale dell’ospedale Cannizzaro di Catania ci  ha chiesto una collaborazione fattiva per    Aggiungere alla rosa dei servizi che offriranno in un ottica d’ eccellenza nella cura delle patologie trattate di poter collaborare con le ns attivita’ nella piscine della  loro sede per promuovere  questo bellissimo sport  grazie anche alle possibilta’ di miglioria nella qualita’ di vita intesa  anche come aumento dell’autostima nei soggetti spesso giovani trattati nel centro. Tutto questo  lavoro grazie al ritorno mediatico a livello nazionale ed internazionale ha presentato la citta’di Catania  come l’eccellenza  per le attivita’ legate ai ‘’diversoabili’’ Tutti  le ns.attivita’sono visionabili quindi documentabili  sul motore di ricerca google e youtube oltre naturalmente che sul ns. sito. Ottobre 2012 Graze ad un finanziamento ottenuto dalla Provincia Regionale di Catania in collaborazione col Katane Diving Club La LIFE Onlus si dedica alla realizzazione di un progetto presso l’Unità spinale dell’Ospedale Cannizzaro formando 10 sub Disabili e 10 Accompagnatori Sub “Dive Buddies” HSA Accetta la sfida e’ il Ns. Motto                                                              Clicca sull’imagine per ingrandire Clicca sull’imagine per ingrandire Clicca sull’imagine per ingrandire