© L.I.F.E. ONLUS 2013 associazionelife@libero.it web designer Pierpaolo vernaci Siracusa 26 agosto 2007. Benedetta Spampinato, sub ipovedente siciliana, affetta dalla nascita da amaurosi di Leber, già testimonial di un primo percorso per non vedenti realizzato all’interno dell’AMP del Plemmirio, ha battuto il record mondiale di immersione ad aria raggiungendo la profondità di -41 m. A sostenere l’atleta l’UNICEF di Siracusa e la sua presidente Carmela Pace, lo staff tecnico dell’AMP del Plemmirio, capitanato dal direttore Enzo Incontro, l’associazione onlus 44, Carmelo La Rocca, istruttore di Benedetta e responsabile Sicilia orientale per i programmi di addestramento HSA (Handicapped Scuba Association), il gruppo subacqueo I Delfini di Catania, il grande campione Enzo Maiorca. “Benedetta Spampinato batte il record mondiale sub ipovedenti di immersione ad aria”  Una Sirenetta Esplora il Paradiso Naturale del Plemmirio
Clicca sull’imagine per ingrandire